https://eurocollezione.altervista.org/_JPG_/_GERMANIA_/bandiera_piccola.gif

Germania - Monete

 

1c   2c   5c   10c   20c   50c   1e   2e

 
20 centesimi

https://eurocollezione.altervista.org/_JPG_/_GERMANIA_/bandiera_piccola.gif

 

20 centesimi

 

Al centro della moneta la porta di Brandeburgo, simbolo della divisione e successiva riunificazione delle due Germanie. La prospettiva dà risalto all'apertura della porta di accesso alla città per rafforzare l'idea di unità tra Germania ed Europa. Sotto il millesimo di conio e il segno di zecca (A - Berlino, D - Monaco di Baviera, F - Stoccarda, G - Karlsruhe, J - Amburgo). Sul bordo esterno 12 stelle a cinque punte rappresentanti l'Unione Europea. Autore: Reinhard Heinsdorff.

 

Contorno: Godronatura larga

Materiale: Nordic Gold (rame 89% - alluminio 5% - zinco 5% - stagno 1%)

Diametro: 22,25 mm

Spessore: 2,14 mm

Peso: 5,74 g

 

Anno

Zecca

Segno di Zecca

Tiratura Circolanti

Berlino

A

378.145.000

Monaco

D

367.000.000

2002

Stoccarda

F

421.600.000

Karlsruhe

G

251.900.000

Amburgo

J

441.000.000

2003

Berlino

A

41.855.000

Monaco

D

24.100.000

Stoccarda

F

82.400.000

Karlsruhe

G

42.100.000

Amburgo

J

solo nelle Serie Divisionali

2004

Berlino

A

solo nelle Serie Divisionali

Monaco

D

49.755.000

Stoccarda

F

solo nelle Serie Divisionali

Karlsruhe

G

Amburgo

J

2005

Berlino

A

8.000.000

Monaco

D

8.400.000

Stoccarda

F

9.600.000

Karlsruhe

G

5.600.000

Amburgo

J

8.400.000

2006

Berlino

A

39.000.000

Monaco

D

40.950.000

Stoccarda

F

46.800.000

Karlsruhe

G

27.300.000

Amburgo

J

40.950.000

2007

Berlino

A

21.600.000

Monaco

D

22.680.000

Stoccarda

F

25.920.000

Karlsruhe

G

15.120.000

Amburgo

J

22.930.000

2008

Berlino

A

15.800.000

Monaco

D

16.590.000

Stoccarda

F

18.960.000

Karlsruhe

G

11.060.000

Amburgo

J

16.340.000

2009

Berlino

A

21.600.000

Monaco

D

22.680.000

Stoccarda

F

25.920.000

Karlsruhe

G

15.120.000

Amburgo

J

22.680.000

2010

Berlino

A

21.680.000

Monaco

D

25.620.000

Stoccarda

F

29.280.000

Karlsruhe

G

17.080.000

Amburgo

J

25.620.000

2011

Berlino

A

33.000.000

Monaco

D

34.650.000

Stoccarda

F

39.600.000

Karlsruhe

G

23.100.000

Amburgo

J

34.650.000

2012

Berlino

A

21.200.000

Monaco

D

22.260.000

Stoccarda

F

25.440.000

Karlsruhe

G

14.840.000

Amburgo

J

22.260.000

2013

Berlino

A

16.000.000

Monaco

D

16.800.000

Stoccarda

F

19.200.000

Karlsruhe

G

11.200.000

Amburgo

J

16.800.000

2014

Berlino

A

19.200.000

Monaco

D

20.160.000

Stoccarda

F

23.040.000

Karlsruhe

G

13.440.000

Amburgo

J

20.160.000

Berlino

A

22.800.000

Monaco

D

23.940.000

2015

Stoccarda

F

27.360.000

Karlsruhe

G

15.960.000

Amburgo

J

23.940.000

Berlino

A

38.400.000

Monaco

D

40.320.000

2016

Stoccarda

F

46.080.000

Karlsruhe

G

26.880.000

Amburgo

J

40.320.000

Berlino

A

21.600.000

Monaco

D

22.680.000

2017

Stoccarda

F

25.920.000

Karlsruhe

G

15.120.000

Amburgo

J

22.680.000

 

Berlino

A

28.400.000

 

Monaco

D

29.820.000

2018

Stoccarda

F

34.080.000

 

Karlsruhe

G

19.880.000

 

Amburgo

J

29.820.000

 

Berlino

A

33.800.000

 

Monaco

D

37.010.000

2019

Stoccarda

F

40.620.000

 

Karlsruhe

G

23.570.000

 

Amburgo

J

35.510.000

 

Berlino

A

38.800.000

 

Monaco

D

40.740.000

2020

Stoccarda

F

46.560.000

 

Karlsruhe

G

27.160.000

 

Amburgo

J

40.740.000

 

Berlino

A

30.000.000

 

Monaco

D

31.500.000

2021

Stoccarda

F

36.000.000

 

Karlsruhe

G

21.000.000

 

Amburgo

J

31.500.000

Variante di conio: un numero imprecisato di pezzi del 2007 della zecca di Stoccarda – F sono state emessi con la vecchia faccia comune.